Il Marmo, tra Luna e Silenzi

Le fotografie, in bianco e nero e a colori, sono state scattate utilizzando esclusivamente la luce ambiente, dove possibile, e quella naturale della luna piena, raggiungendo avventurosamente a piedi gli scenari luogo delle foto.

Le immagini, essenziali per composizione e gioco di luci ed ombre, costituiscono una testimonianza della natura, modificata negli anni dal lavoro dell'uomo, delle montagne di Carrara, che comunica con l'osservatore attraverso i silenzi e la costante presenza vigile e protettiva della luna, sorella di materia.

Tutte le stampe sono eseguite su carte fotografiche fine-art.

A vision: caught between the moon and the silence of the air.
Black and white images of marble by Giovanni Giannarelli.

A very peculiar aspect of marble is its metaphysical consistency. The artis took these pictures mostly with the natural light as background and when 'she' let him with the help of the light of the full moon. Giovanni walked these natural stages at night when the eery silence of solitude embraces this unusual working place that in daylight is busy and noisy. He felt the sense of adventure of the discoveries of the past; nature did everything, lights and shadows were actors at play trying to survive as witnesses of man's intervention.

The photographer's camera was just the observer through the silence of the earth where the never ending presence of the moon reminded him of the protective arms of a big sister.

Last but not least the fine-art prints give that final sense of beauty and preciousness to the exhibition.
(Maresa Lithgow)

Workshop Fotografico 2017

Maremma - Paesaggio ed Emozioni

Fotografiamo la Maremma in primavera. In questo momento magico la luce ed i colori della natura maremmana diventano tavolozza ideale e sfida affascinante per il fotografo sia professionista che appassionato. Un fine settimana in Maremma, ciascuno con la sua macchina, è l'occasione per saper guardare ed imparare insieme come creare immagini di inaspettata bellezza anche con l'attrezzatura più semplice.

Quando e Dove

10/11/12 Marzo - B&B Le Tartarughe - Magliano in Toscana (GR)
17/18/19 Marzo - B&B Le Tartarughe - Magliano in Toscana (GR)
24/25/26 Marzo - Fattoria La Capitana - Loc. Sterpeti, Magliano in Toscana (GR)
31 Marzo 1 e 2 Aprile - B&B Le Tartarughe - Magliano in Toscana (GR)
7/8/9 Aprile - Fattoria La Capitana - Loc. Sterpeti, Magliano in Toscana (GR)
5/6/7 Maggio - Agriturismo Campospillo - Loc. Sterpeti, Magliano in Toscana (GR)
12/13/14 Maggio - B&B Le Tartarughe - Magliano in Toscana (GR)

Per informazioni e prenotazioni

Laura 331 8486849
info@bluemaremmaviaggi.it

Il pacchetto comprende:

Due pernottamenti con prima colazione, 2 cene, 1 brunch.
L’arrivo è previsto per venerdì entro le 19.00; il workshop terminerà domenica alle ore 14.00.
Non è compreso il pranzo del sabato

PROGRAMMA

Venerdì
Ore 19.00 Arrivo e sistemazione nelle camere
Ore 20.30 Cena con piatti tipici maremmani

Sabato
Ore 8.00 ​ Colazione
Ore 9.00 ​ Uscita fotografica tra gli splendidi paesaggi della Maremma
Ore 18.00 Rientro
Ore 20.30 Cena/degustazione

Domenica
Ore 8.00 ​Colazione
Ore 9.30 ​Visione e discussione sul lavoro svolto
Ore 13,00 Chiusura lavori con brunch

Materiale necessario: Macchina fotografica con funzioni manuali, cavalletto, computer portatile (se possibile). Si consiglia abbigliamento comodo con scarpe da tennis o trekking.

Lo workshop si svolgerà con un minimo di 6/8 iscritti. La quota di partecipazione è di € 260,00. Pagamento 30% alla prenotazione, saldo 15 giorni prima del workshop. In caso di maltempo lo workshop sarà rimandato a data da definirsi. Chiusura iscrizioni 15 giorni prima dell'inizio di ciascun evento.

Stand by Jazz - Saturnia

L'esposizione raccoglie un'accurata selezione di foto di scena realizzate negli ultimi vent'anni sia in Italia che all'estero, stampate in bianco e nero. Negli scatti ho voluto soffermarmi sui momenti di non suono dei jazzisti sia durante le prove che nella performance sul palcoscenico.

Il pubblico attento e sensibile alle suggestioni del mondo della musica può cogliere ancora meglio il senso di questi scatti che vogliono ritrarre alcuni momenti dei concerti durante i quali i jazzisti sospendono brevemente il loro gesto musicale, continuando a rimanere all'interno dello spazio scenico, chi concentrato sul suono dell'altro, chi concedendosi una semplice pausa... mentre l'obiettivo del fotografo scruta la scena con sguardo discreto.

Una parte delle fotografie fu presentata a Massa (MS) già nel 2007; tutta la mostra fu in seguito riproposta nel 2009 nella Capitale al Teatro Eliseo, nel Conservatorio di S.Cecilia ed infine a Villa Celimontana. Successivamente, nel 2010, parte delle immagini sono state riproposte nella città di Pietrasanta (LU), nel 2014 a Massa (MS) e nell'estate del 2015 a Massa Marittima (GR).

Le immagini in bianco e nero della mostra sono stampate artigianalmente su carte baritate fine-art che contribuiscono ancor più ad impreziosire tutta la collezione fotografica.

This exhibition presents a series of photographs accurately selected taken in the last 20 years in Italy and abroad. The images deal with the no sound moments in between concerts on stage and rehearsals by jazz musicians.

Viewers who look for the subtleties of the music world will see through instances in which the players linger on that musical gesture whether it be not moving from center stage or leaning on somebody else's sound or just taking a moment.

Some images have already been part of previous exhibitions starting in 2007 in Massa; the complete collection in 2009 in Rome's Teatro Eliseo, Conservatorio di S.Cecilia and Villa Celimontana; finally, in 2010 and 2014 some of the images were displayed again in Pietrasanta (LU) and Massa respectively, and most recently in the summer of 2015 in Massa Marittima (GR).

The black and white prints are handmade in barite-coated paper which embellish the whole exhibition even further.

Incantesimo in Maremma

La Maremma nasconde e custodisce gelosamente luoghi magici e misteriosi che soltanto un esploratore rispettoso può scoprire. Incantesimi che si concedono in giorni e momenti irripetibili e che trasportano l'animo in un altro tempo. Paesaggi senza cornici, orizzonti immaginati oltre il limite dello sguardo, colori dipinti con l'acqua, invitano a proseguire il cammino in avanti e mai indietro, dentro storie e favole, che ognuno costruisce guidato da invisibili fate e gnomi, per poi tornare come da un sogno che non può essere raccontato, ma rinnovato tornando e ritornando in quei luoghi.

"The old men admiring themselves in the water" William Butler Yeats's verse could be the perfect definition of this enchanted Tuscan hideout called Maremma, full of mystery and magic. The soul is carried away into another time by unique spells. Unframed landscapes, imagined horizons, colors painted with water invite you to go further into a dreamy world of invisible fairies and gnomes; a dream that cannot be told but renewed by coming back once and once more to Maremma.

Traduzione di Maresa Lithgow

Una giornata di caccia al cinghiale in Maremma

Il Rialto è il luogo dove si incontrano i cacciatori. In questi anni anch'io ero lì con loro per documentare una giornata di caccia al cinghiale nel cuore della Maremma.

Con queste immagini autentiche ed integre ho voluto evidenziare l'importanza della caccia nella cultura di questa terra, come momento di grande socialità ed aggregazione.

Con le mie immagini ho tentato di interpretare la ritualità, il rispetto, i silenzi, i gesti e le sensazioni di attesa e trepidazione che la gente intima di questi luoghi custodisce gelosamente.

Game Fair Awards

Sono contento di questo premio. Dopo anni di cacciate nelle macchie e riserve della Maremma, un gradito riconoscimento per un lavoro autentico svolto con grande passione